Illustration, graphic design, print

Castello di Fonterutoli Mazzei è un azienda agricola di incredibile bellezza, immersa nella Toscana senese. Disegnare una mappa illustrata di questo posto significa conoscerne ogni angolo, sorvolare ogni singolo tetto del borgo, seguendo a volo di falco la direzione delle trame dei vigneti che risalgono il monte. Disegnando al tratto le pietre delle antiche mura, è inevitabile fare un viaggio nel tempo immaginandone la sua storia e le sue vicende. A lavoro concluso è come sentirsi a casa e ci si orienta come se ci si fosse vissuti per parecchio tempo.


La località ha origini antiche, era già conosciuta ai tempi di etruschi e romani; una strada lastricata romana, illustrata anche sulla mappa, attraversa il paese disegnando una croce sul borgo proprio come da tradizione urbanistica. Importante presidio a mezza strada tra Siena e Firenze, al principio del 1200 fu sede di due trattati di pace che assegnarono ai fiorentini il territorio del Chianti. Nel 998, come ricorda anche una targa posta al centro del borgo, Ottone III mise fine alle contese tra le potenti diocesi di Siena, Fiesole ed Arezzo.

Nella valle dietro al paese, che guarda dall'alto anche la Torre del Mangia a Siena, sorge la grande cantina vinicola dei Marchesi Mazzei, impianto di produzione presidio del Chianti. Nel sottosuolo, una grotta barriccaia da 3000 fusti con un torrente sotterraneo che apporta l'umidità ideale; l'incessante scrociare dell'acqua accopagna la maturazione del vino nelle barrique.


Questo è il frutto di parecchi giorni di lavoro, dal sopralluogo, la raccolta del materiale fotografico, lo studio delle foto aeree e della mappe ortografiche. Ciascun elemento è stato disegnato al tratto, una vera foresta di tratti con lo stile dell'incisione. La tavola in dimensioni originali di un metro, comprende anche microscopici dettagli, piccole fiure umane e animali.

 

 

Sei interessato a "Mappa di Fonterutoli" ? Contattami subito

Dati personali